Regione Veneto

Comune di Stienta
Portale Istituzionale

Seguici su

Associazione

CLUB DAL TIGIN

Categoria
volontariato
Descrizione
Il "Club dal Tigin" è un gruppo di ragazzi che intorno al 1998 scoprono di condividere una particolare predilizione ad incontri "eno-gastronomici", all'insegna del star bene insieme, ridere e fare casino, qualche volta in modo un po'esuberante, ma senza mai tornare a casa pensando:"quella sera ho perso del tempo". In effetti, non è mai stato tempo perso quando tra un gruppo di persone, si ha la possibilità di dimenticare ogni problema o angoscia che sia. Passa il tempo ed il gruppo cresce di numero e non solo: cresce in loro la voglia di concretizzare, di dire ci siamo e serviamo a fare qualche cosa. Decidono, quindi, di prendere le redini della seconda edizione (nel 2004) di "La piccola Oktober Fest", donando tutti i proventi ad un'associazione onlus di Bologna che si occupa per lo più di bambini affetti da sindrome di Down. Ripetono l'esperienza l'anno seguente, con una risposta ancora maggiore: sia in collaborazione, sia in sponsor. Nel 2006, le attività sono già iniziate con il meraviglioso gemellaggio con il paese di Ruda (UD) ed in particolare al club "chei dei tap", che raccoglie tappi di bottiglia, ed il cui ricavato va devoluto alle case di accoglienza per persone bisognose. Nel 2007 La piccola Oktober Fest non viene realizzata ma non è l'inizio del declino anzi, nel 2008 il Club dal Tigin ritorna ad organizzare la festa che riunisce a Stienta centinaia di persone tra motociclisti e gente comune e nel 2009 con l'aiuto di nuove reclute e con grandi sacrifici da parte di tutti oltre a "La piccola Oktober Fest" il Club dal Tigin organizza "L'Okto Brulè": una festa a base di un prodotto tipico di queste zone, il "vin brulè". Dalla sua fondazione il Club dal Tigin ne ha fatta di strada aumentando sia in numero sia in eventi organizzati ma rimanendo sempre fedele ai principi sul quale era stato fondato: la forte amicizia che lega tutti i suoi membri e l'aiuto verso le persone più bisognose. (tratto dal profilo facebook)

torna all'inizio del contenuto